Per il turismo primi sei mesi da incubo, in fumo 40 miliardi

Crollo verticale del fatturato per il settore del turismo. L’emergenza sanitaria ha provocato la paralisi dell’intera filiera che genera circa il 12% del Pil italiano. Secondo le stime elaborate da CNA nel primo semestre del 2020 i ricavi del turismo subiranno una contrazione del 73%. Il giro d’affari atteso è di appena 16 miliardi di euro rispetto Leggi di piùPer il turismo primi sei mesi da incubo, in fumo 40 miliardi[…]