Pace fiscale 2019: quando parte e a chi spetta!

Pace fiscale 2019 – Saldo e stralcio cartelle esattoriali (entro il prossimo 30 Aprile 2019) è una misura di aiuto ai contribuenti in difficoltà economica per permettere loro di uscire dalla morsa di Equitalia, pagando il proprio debito in base alla propria capacità contributiva ed ottenere così il saldo e stralcio dei debiti con il condono interessi, sanzioni e quota capitale, al fine di sanare la loro posizione con il fisco italiano.

La misura interessa infatti ESCLUSIVAMENTE I CONTRIBUENTI (persone fisiche) CHE VERSANO IN UNA GRAVE E COMPROVATA SITUAZIONE DI DIFFICOLTA’ ECONOMICA.

Riguarda le imposte non pagate dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 derivate da:

  • omessi versamenti dovuti in autoliquidazione in base alle dichiarazioni annuali;
  • contributi previdenziali spettanti alle casse professionali o alle gestioni previdenziali dei lavoratori autonomi Inps.

Il Saldo e stralcio cartelle al 16%, 20% 35% cartelle esattoriali per i contribuenti in difficoltà economica è riservata a coloro che hanno un ISEE fino a 20.000 euro.

In particolare le tre quote di soglie agevolate per il pagamento sono così differenziate:

  • 16% delle somme dovute a titolo di capitale e interessi di ritardata iscrizione a ruolo con ISEE fino a 8.500 €;
  • 20% delle somme dovute a titolo di capitale e interessi di ritardata iscrizione a ruolo con ISEE da 8.500,01 € a 12.500 €;
  • 35% delle somme dovute a titolo di capitale e interessi di ritardata iscrizione a ruolo con ISEE da 12.500,01 € a 20.000€;

Per presentare la richiesta o per richiedere la tua ISEE per vieni presso gli uffici Cna di Caltanissetta, Mussomeli e San Cataldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: