CNA: smart working e un nuovo servizio per imprese e start up per superare l’emergenza

A partire da Lunedì 16 Marzo sarà possibile ricevere dagli uffici Cna informazioni e consulenza attraverso videochiamata (Skype, Whatsapp e Hangouts) su:

  • Bandi a fondo perduto (Resto al Sud, Smart & Start, Nito, etc…);
  • Accesso al credito (Crias – credito imprese artigiane, prestiti assistiti da garanzia Unifidi, Credito di esercizio e Investimenti IRFIS);
  • Credito d’imposta;
  • Ecobonus e Sismabonus;
  • Altre agevolazioni.

Gli appuntamenti verranno fissati con il seguente calendario:

  • Lunedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
  • Martedì e Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30;

Attraverso videochiamata sarà possibile ricevere ogni utile dettaglio e informazione su bandi, agevolazioni e accesso al credito. E, attraverso email, sarà possibile ricevere e trasmettere la documentazione per la partecipazione a qualsiasi bando o agevolazione.

Gli appuntamenti potranno essere richiesti tramite una delle seguenti modalità:

La Cna prova dunque ad uscire da questa difficile situazione mettendo a disposizione di imprenditori e aspiranti imprenditori, soluzioni informatiche moderne capaci di alleviare la situazione di disagio.

Resta valida l’opportunità, in conformità alle disposizioni previste dal DPCM del 09.03.2020, di fissare un appuntamento presso i nostri uffici per consegnare la documentazione e/o avere ulteriori chiarimenti.

Serve reagire ad una situazione straordinaria che vede CNA impegnata in prima linea a livello nazionale per trovare delle soluzioni politiche che tengano conto e pongano rimedio ai disagi immensi che le imprese sono e saranno costrette ad attraversare, persino in una provincia dove ad oggi non c’è stato alcun caso di contagio.

Era peraltro già nel programma della Cna Caltanissetta quello di puntare sulla tecnologia per andare incontro alle esigenze degli imprenditori.

L’emergenza coronavirus ha accellerato dunque il percorso attraverso il quale Cna mette in campo strumenti innovativi per non interrompere le comunicazioni con i propri associati che possono, in questo periodo di difficoltà, provare a trovare nuove soluzioni per avviare o rilanciare le proprie attività d’impresa.

A breve anche per i servizi Caf e Patronato, nonchè per gli ulteriori servizi alle imprese (Agenzia per il lavoro, formazione e sicurezza, etc… verranno messi a disposizione degli associati, cittadini e imprese, modalità di comunicazione da remoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: